Salvini sciacallo, via dalla Fiera della Befana!

La fiera della Befana all’Aquila è da sempre la festa di tutte e tutti in città. Per questo non accettiamo che Matteo Salvini si presenti per strumentalizzarla, tenendo addirittura un comizio elettorale tra le bancarelle, per sfruttare la massiccia affluenza di persone.

Salvini è uno sciacallo che viene a fare le passerelle all’Aquila esattamente come quelli che lo hanno preceduto negli anni scorsi. Noi non vogliamo che la fiera della Befana venga utilizzata a fini propagandistici. Per questo siamo pronti a contestarlo, così come abbiamo fatto già nel 2016 e così come abbiamo fatto con tutti i politicanti sciacalli arrivati in città dal 2009. Salvini e la Lega, lo ricordiamo per chi avesse la memoria corta, erano tra quelli a battersi contro i finanziamenti dello Stato per la ricostruzione dell’Aquila, mentre facevano sparire 49 milioni di euro comprando diamanti in Africa.

Lo facciamo perché prosegue da troppo tempo la sua becera e vuota propaganda sulla pelle dei poveri e sulla testa di milioni di persone. Lo facciamo perché il decreto che porta la sua firma è contro l’integrazione, genera insicurezza e povertà, lascia morire le persone per strada, semplicemente crea il problema che dice di voler combattere. Lo facciamo perché è a capo di un governo bugiardo nemico del popolo e degli aquilani, dove al di là delle promesse e degli annunci elettorali non si riesce, per esempio, neanche a contenere l’ennesimo aumento dei pedaggi autostradali. Lo facciamo perché Salvini è un razzista e noi, come aquilane e aquilani, sappiamo bene che significa ricevere accoglienza e solidarietà nel momento del bisogno.

Salvini, L’Aquila non ti vuole!

 Lascia un commento 

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


 Menu 

 © 2019 - 3e32 CaseMatte