“Inventare il futuro” per il nono compleanno di CaseMatte

Categorie: Comunicati
Commenti: Nessun Commento
Pubblicato il: 22 ottobre 2018

Quest’anno CaseMatte, spazio sociale, politico e culturale nato all’Aquila nel 2009, compie 9 anni. Per questa occasione abbiamo deciso di festeggiare con diversi eventi, a partire dal 23 ottobre e fino alla “tradizionale” festa di compleanno del 31.

Martedì 23 ottobre, alle ore 18:30, primo appuntamento della settimana in omaggio a CaseMatte, con la presentazione del libro Inventare il futuro, di Nick Srnicek e Alex Williams. Sarà presente Corrado Melluso, coordinatore editoriale della NOT – Nero Edizioni, casa editrice che ha curato la pubblicazione del libro in Italia. A seguire ci sarà un aperitivo cena.

Che fine ha fatto il futuro? Dove sono andati a finire i grandiosi progetti per una società più giusta, più libera, più felice, che una volta furono al centro della storia della sinistra?

In questo saggio al tempo stesso rigoroso e provocatorio, Nick Srnicek e Alex Williams abbandonano ogni tentazione nostalgica e provano a immaginare attraverso quali mezzi ridisegnare una prospettiva che dal capitalismo 24/7 in cui siamo costretti a vivere, ci conduca a un mondo libero dal lavoro ed ecologicamente (oltre che umanamente) sostenibile. A partire da una puntuale critica a quella che chiamano folk politics – l’idea secondo la quale “piccolo è bello” e “locale è meglio che globale” – gli autori puntano quindi a un futuro in cui la tecnologia serva finalmente allo scopo di emancipare l’umanità, anziché essere costretta agli improduttivi usi che ne fa il tecnocapitalismo globale.

Nei temi, nello stile e nell’audacia dei contenuti, Inventare il futuro è sia una risposta alla vacua sinistra della cosiddetta “terza via”, sia una critica costruttiva ai movimenti che hanno provato a opporsi al neoliberalismo ricorrendo a inefficaci politiche localiste. E al passatismo che ammanta buona parte della retorica antiglobalizzazione, gli autori replicano portando alle naturali conseguenze uno dei testi politici più discussi degli ultimi anni, e che proprio Srnicek e Williams scrissero come reazione al fallimento dei movimenti anti-crisi: il Manifesto per una politica accelerazionista.

Dopo l’appuntamento del 23, sabato 27 sempre a CaseMatte ci sarà l’assemblea “Memoria delle lotte, futuro delle lotte”, e il 31 ottobre gran finale con la festa di compleanno dello spazio. Alle 18:30 proiezione di “Zombie” di George Romero (a 50 anni dall’uscita del celebre film), e in serata live di I Migliori (punk rock), Disko (elettro/dance/pop) e dj set di Borracha.

Nessun Commento - Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Prossimi Eventi a CaseMatte
Archivi