Spettacolo Narrativo Musicale “Collage di Viaggio”

Share

Collage di viaggio

Mercoledì 8 giugno si terrà a partire dalle 19 nello spazio sociale di CaseMatte L’Aquila lo spettacolo narrativo musicale “Collage di Viaggio”, prima dell’inizio dell’evento ci sarà un aperitivo cena.

Alcune informazioni sullo spettacolo

Pagine di letteratura “tagliate, sovrapposte e incollate”, intervallate da brani musicali scelti.
Il collante? La memoria. Il tema? Quello del viaggio fisico e mentale di un uomo.
Il viaggio non è altro che il mezzo che dà vita ai suoi ricordi frammentari e quindi al suo ‘io’. I ricordi apparentemente disordinati fanno nascere un monologo, nonché un flusso di coscienza.
Il ‘collage minimale’ di memorie di viaggio che si accavallano nello sguardo e nella mente, è fatto di incontri e scoperte che si avvicinano e si allontanano con un ritmo altalenante.
L’accento è posto maggiormente sulle differenti tipologie di viaggio: dall’avventura on the road si passerà al viaggio attraverso la natura incontaminata fino ad arrivare al viaggio mentale.
Non si tratta pertanto del “racconto di gesta impressionanti”, bensì di un guardarsi dentro in solitudine, che fa perdere per un po’ il contatto con la quotidianità.
L’uomo rende così manifesto a se stesso il fatto che egli non è altro che il prodotto di quei ricordi ‘vomitati’ dalla sua testa, ovvero il risultato di ciò che ha ‘mangiato’ e ‘digerito’ nel tempo.

– Marco Farinosi (recitazione)
– Simone Scimia (chitarra e voce)
– Simone Ciuffini (chitarra)
– Katiuscia Tomei (idea e realizzazione)

«[…] Prendo dei souvenir, portachiavi a forma di mani e piedi sporchi di argilla. Teschi con occhi che roteano, camicie ricamate indiane. Una piccola bara con lo scheletro dentro, sulla quale un piccolo messicano incide il tuo nome e la causa della tua morte […] la mia dice morto di poesia!» – W. Curtis, Notte maledetta –

Last updated: Giugno 6, 2016

Comments