25 AGOSTO ore 16 FONTANA LUMINOSA L’Aquila ANDIAMO A SALUTARE RENZI!

Categorie: Eventi
Commenti: 1 Commento
Pubblicato il: 25 Agosto 2015

Renzi-L'Aquila

Dopo mesi di annunci, finalmente la classe politica locale gioisce per l’arrivo di Renzi a L’Aquila. Noi no.

Non ci rallegriamo affatto per l’arrivo del capo di un Governo che parla di innovazione e riforme, ma continua a fare gli interessi del grande capitale e delle grandi compagnie delle energie fossili, dando il via libera, con lo Sblocca Italia, alla devastazione dei nostri territori e della nostra salute. Cosa che vivremo sulla nostra pelle anche qui in Abruzzo, con le folli trivellazioni di Ombrina nell’unico punto di costa non ancora attaccato dalla speculazione o con il mega gasdotto della Snam in piena zona sismica, o con le insostenibili centrali a biomasse di Celano e Bazzano; per non parlare della mancata bonifica della discarica di Bussi.

Non vogliamo un Governo che attacca e calpesta i diritti di tutti: dei lavoratori e delle lavoratrici, delle insegnanti, degli studenti e delle studentesse, dei migranti. Un governo che in piena continuità con i precedenti pratica politiche di macelleria sociale secondo i diktat della troika e dei mercati finanziari.

Un governo bipartisan che non ha voluto ridurre le disuguaglianze sociali, al punto che qui all’Aquila, nel “più grande cantiere d’Europa”, per i giovani non c’è lavoro né futuro, se non grazie alle clientele del politico di turno. Lo specchio dell’Italia, dove una piccola parte della popolazione è sempre più ricca mentre la gran parte è sempre più povera.

Un Governo, infine, che ha prodotto una legge sulla ricostruzione privata con abile ritardo e senza alcuna retroattività, sanando di fatto le gravi irregolarità che vediamo e subiamo da anni nel cratere sismico, a vantaggio di pochi gruppi edili e professionisti senza scrupoli. Un Governo che si è opposto a proposte volte ad arginare le mafie, imperanti su un territorio ormai del tutto sciacallato.

E guai a chi prova ad opporsi o criticare, sarà messo a tacere con la forza e la minaccia, o alla meno peggio oscurato e bollato come gufo.

Noi siamo attivisti e attiviste, precarie, ambientalisti, studentesse, lavoratori, sfruttati e sfruttate, disoccupati, e questo modello lo abbiamo già vissuto sulla nostra pelle dopo il terremoto, non ci stancheremo mai di combatterlo.

Un altro modello di sviluppo è necessario!

Renzi e soci andatevene! All’Aquila non siete i benvenuti!

**L’appuntamento è alle ore 16 di martedì 25 agosto, alla Fontana Luminosa dell’Aquila**

1 Commento - Lascia un commento
  1. Francesca ha detto:

    Sono d accordo con voi e sono con voi solidale!! Ma purtroppo credo ke se nn c riprendiamo qsta italia martoriata finirà d morire!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Prossimi Eventi a CaseMatte
Archivi