Confronto pubblico con le istituzioni: ricostruzione e territorio

Share

L’Aquila 8 Ottobre 2010 – CaseMatte Collemaggio

La ricostruzione dell’Aquila non può essere ridotta ad una questione meramente edilizia, ricostruire una città va ben oltre: significa re-immaginarla, capire di cosa questa generazione e le future vivranno, significa interrogarsi sui modelli di produzione e di consumo
E’ possibile immaginare un futuro per la nostra città che si basi sulla capacità di valorizzare l’ambiente in quanto “elemento distintivo” del territorio, garantendo al contempo la tutela ed il rinnovamento delle risorse naturali e del patrimonio?


Video1: in questo video interventi di: Mattia Lolli (Comitato 3e32) introduzione al convegno, Ettore Di Cesare richiesta di chiarimenti sui limiti di spesa delle case E ed sui problemi relativi agli abbattimenti, Paolo De Santis (Presidente dell’ordine degli ingegneri)

 
Video2: in questo video interventi di: Ettore Di Cesare richiesta di partecipazione, Architetto Conti

Video3: in questo video interventi di: Ettore Di Cesare blocco della ricostruzione “casuale” o voluto?, Antonello Ciccozzi (docente di antropologia culturale presso l’Università degli Studi dell’Aquila) scala di valutazione del danno domestico basata sulla microzonazione sociale

video4: in questo video interventi di: Ettore Di Cesare linee di indirizzo strategico: si sono accorti che c’è stato un terremoto?, Alfredo Moroni (Assessore all’ambiente del comune dell’Aquila) consumo del territorio, ricostruzione sostenibile, macerie

video5: in questo video interventi di: Alfredo Moroni (Assessore all’ambiente del comune dell’Aquila): raccolta differenziata, inceneritori, metanodotto, Ettore Di Cesare: proroga presentazione domande case E, istituzionalizzazione della partecipazione, Andrea Micangeli (La Sapienza CIRPS – Centro Interuniversitario di Ricerca sullo Sviluppo Sostenibile): bando pannelli solari

qui è scaricabile il bando per i pannelli solari a cui si fa riferimento

video6: in questo video interventi di: Leonardo Marotta (Ricercatore Scienze Ambientali, IUAV di Venezia) considerazioni su quanto detto fino ad ora, Patrizia (Ass. Salviamo Paganica) riciclaggio macerie, raccolta firme per bloccare ampliamento cave, centrale a biomasse, Alfredo Moroni (Assessore all’ambiente del comune dell’Aquila) centrale a biomasse

Last updated: Luglio 16, 2013

Comments