La paura fa Blecbloc

Categorie: NEWS
Commenti: 11 commenti
Pubblicato il: 5 Luglio 2011

7 luglio 2010 – Roma: Infiltrati violenti attaccano la polizia, rovinando la protesta pacifica degli aquilani
14 dicembre 2010 – Roma: Infiltrati e blackbloc mettono a ferro e fuoco il centro della Capitale, rovinando la protesta pacifica di studenti e precari
3 luglio 2011 – Val di Susa: Blackbloc, anche stranieri, attaccano la polizia rovinando la protesta pacifica degli abitanti della valle

In comune le tre date hanno l’invenzione da parte di polizia e media degli infiltrati, di esogeni “professionisti della violenza”.
Infatti tutto è ammissibile, ma che dei cittadini qualunque, i ragazzi con le loro madri, si ribellino con determinazione contro i soprusi perpetrati contro il loro territorio e le loro vite, questo no.
Che davanti alle ingiustizie scelgano di disobbedire a mani alzate e, se attaccati, si difendano, questo no.
Che davanti agli scudi dicano “Non abbiamo paura di voi”, questo assolutamente no.

Non può essere, non erano aquilani, non erano studenti, non erano valsusini. Erano infiltrati e blecbloc.
Hanno paura, questa è la verità. L’autunno è vicino.

foto di Aldo Frezza

DOMENICA 3 LUGLIO MANIFESTAZIONE NAZIONALE NO TAV – Da L’Aquila, PRESENTI!
MUTUO SOCCORSO, RETE TRA TERRITORI IN LOTTA, COMPLICITÀ. DA SOLI NON SI VINCE!
 

11 commenti - Lascia un commento
  1. Pierluca ha detto:

    Bell’articolo!!!

  2. aldo ha detto:

    Ciao, sono l’autore di questa foto.
    Da ieri sto postando su facebook cose riguardanti la No Tav. Stamattina mi ritrovo l’account chiuso, dicono loro per “motivi tenici che stanno cercando di risolvere”.
    Forse è vero che sono solo motivi tecnici, ma , come si dice, “a pensare male si fa peccato ma non si sbaglia quasi mai”.
    E poi, di questi tempi, non c’è da stupirsi di niente.
    A voi risuta di altri che si sono ritrovati facebook chiuso tra ieri e oggi?
    Grazie.

    Aldo

  3. mab ha detto:

    No,chiuso no ma con problemi di caricamento di video,foto e commenti ,diciamo un forte rallentamento che rallenta la paralisi.Ci ho fatto caso proprio perchè ho cercato molte volte di vedere dei video sull’argomento e per caricarli ci vuole molto tempo,inoltre spesso si bloccano appena iniziano e non c’è verso di continuare.Idem per argomenti correlati a qualsiasi forma di (tentata) resistenza civica,p.es. Guzzanti vs Capezzone..Sono paranoica?Non credo.

  4. Elena ha detto:

    io anche stamattina ho trovato l’account chiuso con la stessa scritta di Aldo, e anch’io da ieri posto link sui NO TAV..

  5. MARCO ha detto:

    CIAO MI CHIAMO MARCO….I CARICAMENTI DEI VIDEO SONO LENTISSIMI………GRAZIE A TUTTI DALLA VALLE DI SUSA….UNA VALLE CHE RESISTE…UNA TRIBU’ CHE BALLA!!!!

  6. adriano ha detto:

    anche io ho avuto la pagina inaccessibile per alcuni minuti

  7. Mery ha detto:

    Non preoccupatevi, lo sta facendo a molta gente.. Ma poi li riattivano 🙂

  8. alessandro ha detto:

    …NO TAV…forse…NO BLEkBLOk…sicuro…
    …sono solo degli incivili comunisti dei centri sociali!!!che vadano a lavorare in cantiere o in fonderia…poi vediamo se gli viene ancora la voglia di rompere i coglioni!!!…grillo li ha santificati…bel pirla…gente che vive in clandestinità occupando abusivamente stabili, che chiamano centri sociali…che invece sono solo ricettacoli di spacciatori, tossici, barboni e finti intellettuali…va a da via i ciap…terùn!!!!

  9. Any ha detto:

    Complimenti, bellissime parole 🙂
    Continuiamo a stringere i denti! Sarà DÜRAAAAA!

    @alessandro: prima di dire ca**ate entra almeno una volta in un centro sociale e non praticare la lettura solo quando sei al cesso.

  10. aldo ha detto:

    In tarda mattinata il mio account ha ripreso a funzionare.
    Grazie a tutti per le risposte al mio appello!

  11. Malindy ha detto:

    Ciao a tutti, ho avuto la stessa paura quando ho pubblicato sul profilo la mia esperienza vissuta domenica 3 luglio a Chiomonte..ma fortunatamente, la sarà DURAAAAAA!!! Dobbiamo soffocare questo sistema, abbatterlo! Ci stanno togliendo tutto, l’aria, l’acqua, la libertà…una cosa non avranno mai, la nostra integrità!

    Per Alessandro: scommetto che sei uno dei tanti, che purtroppo si mettono a 90° davanti alla TV…bè, ci spiace per voi, noi vogliamo un futuro migliore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Prossimi Eventi a CaseMatte
Archivi