La prima casa in cui il cavallo andrà sarà nel vuoto: CaseMatte al MAXXI

Share

Il collettivo 3e32/Casematte sarà presente alla tavola rotonda “Storia di un minuto – La fotografia come presidio nei territori post-sisma” che si terrà oggi, giovedì 8 luglio, al MAXXI dell’Aquila in Piazza Santa Maria Paganica, dalle ore 19.30. Al termine dell’incontro sarà proiettato il documentario di Antonio Ottomanelli, in collaborazione con ActionAid, in cui sono […]

Il Pride è Femminista, il Pride è Transfemminista: il Pride è ANTIFASCISTA!

Share

Il Pride è Femminista, il Pride è Transfemminista: il Pride è ANTIFASCISTA! Finché la cultura dominante di una società porterà all’esistenza di categorie rese fragili e discriminate, ci sarà lotta.Finché tutte le persone non saranno libere di esistere ed essere, nessuno sarà mai davvero libero.  Per questo i collettivi di 3e32/CaseMatte e Fuori Genere aderiscono […]

L’Aquila con un grande buco al Centro

Share

Tiene banco ormai da giorni a L’Aquila il dibattito su quella che i giornali chiamano a seconda dei giorni “movida violenta” o paura delle “baby gang”. Ci chiediamo quale sia stata l’idea di Centro storico che questa e la passata amministrazione hanno avuto, perché a noi non ce ne sembra pervenuta alcuna. Ci si è […]

L’AQUILA con la PALESTINA

Share

SABATO 15 MAGGIO ore 18 PIAZZA DUOMO – L’AQUILA con la PALESTINA: SIT-IN di SOLIDARIETA’ con il POPOLO PALESTINESE – Salviamo la Palestina dalla pulizia etnica Video1: uno sguardo sull’inizio della manifestazione – Video2: tutti gli interventi La protesta durante il passaggio del giro d’Italia il 17 maggio

Intervista a Zohar Chamberlain Regev | Women’s Boat to Gaza Zaytouna-Oliva | Freedom Flotilla

Share

Zohar Chamberlain Regev è una cittadina israeliana (nata e cresciuta nel Kibbutz Kfar Hahoresh, vicino a Nazareth) che ha vissuto in Spagna negli ultimi 14 anni, e ha partecipato dal 2012 al coordinamento di Rumbo a Gaza, la componente spagnola della Freedom Flotilla. Zohar è proprietaria della Women’s Boat to Gaza Zaytouna-Oliva, sequestrata nel 2016 […]

Sul 25 aprile Biondi fa il pavido

Share

Anche quest’anno, nonostante la pandemia, l’ampio fronte antifascista dell’Aquila ha organizzato diverse iniziative in quello che riteniamo uno dei giorni più importanti dell’anno: il 25 aprile, giornata di liberazione nazionale dal nazisfascismo. È ricco il programma delle iniziative del centro storico, all’aria aperta e nel rispetto delle norme anti-Covid. Abbiamo infatti bisogno di stare all’aperto, […]

Pensieri e riflessioni a 12 anni dal terremoto

Share

L’Aquila dodici anni dopo il sisma e in piena pandemia globale è una città trasformata che ancora cerca sé stessa, senza trovarsi. Il Centro storico, luogo dell’identità e della comunità, non ha ancora una sua residenzialità e quindi una sua vita. Mancano i piccoli negozi, le botteghe, gli ombrellai che prima c’erano mentre aprono gioiellerie […]

Idee per un confinamento conviviale

Share

Nell’ultimo anno la pandemia ha inevitabilmente ridotto la nostra attività, votata all’autogestione, alla politica dal basso, alla socialità, alla cultura, alla contaminazione e alla condivisione di saperi, esperienze, oltre che alla convivialità quotidiana. Ma non ci siamo mai arres3 all’errata equazione secondo la quale se si pratica socialità, in tutta sicurezza, si viene tacciati di […]

DI COVID SI MUORE, SENZA TAMPONI DI PIÙ – Sit-in di 3e32/CaseMatte davanti l’ospedale

Share

Sit-in di 3e32/CaseMatte davanti l’ospedale San Salvatore DI COVID SI MUORE, SENZA TAMPONI DI PIÙ  “L’Aquila come Bergamo”? I responsabili siete voi Marsilio/Testa/Biondi Dimissioni Le nostre proposte Oggi siamo volut* stare davanti l’ospedale San Salvatore dell’Aquila, con i nostri corpi, per non farlo sentire come un’area estranea al territorio in cui viviamo, nemmeno, soprattutto, ora […]

Covid: vigileremo affinchè l’ODG approvato dal Consiglio Comunale straordinario sia messo in pratica

Share

Mercoledì scorso il Consiglio Comunale straordinario sul Covid ha approvato trasversalmente  un Ordine del giorno in cui sono contenuti dei punti (che riportiamo sotto), alcuni dei quali abbiamo contribuito a portare all’attenzione anche noi con la nostra azione politica, come ad esempio per la richiesta di coinvolgimento dell’Università nell’attività di tamponamento e di tracciamento. Un […]